Newsletter - Download - Media - Lavora con noi - Formazione -

Progetto Stambecco Adamello: un nuovo impegno per la tutela della biodiversita'

E-mail Stampa PDF

Stambecco delle Alpi - Foto di M.SpeziariDopo la preparazione primaverile ed estiva, entriamo finalmente con l'autunno nelle prime fasi concrete del Progetto Stambecco Adamello.

Alla fine di settembre (sabato 28) avremo infatti l'ultimo appuntamento formativo per le squadre di rilevamento e monitoraggio della neocolonia adamellina e nella seconda metà di ottobre (sabato 19 e domenica 20) avremo il primo censimento completo che ci permetterà, per la prima volta dopo le fase appena successive ai rilasci, di raccogliere importanti informazioni sulla consistenza e sulla distribuzione della popoazione di Stambecco delle Alpi nel Parco.
Questo ci permetterà di definire nel dettaglio le misure di conservazione da attuare per la tutela della specie.

Con l'autunno inizieranno anche le prime serate informative rivolte alle comunità locali (consulta la pagina eventi) e inizieremo a costruire il primo laboratorio territoriale che avrà al centro la conservazione dello stambecco e l'attivazione/valorizzazione di economie sostenibili a livello locale.

Torna a trovarci per conoscere tutti i dettagli!

Nel frattempo, puoi dare un contributo anche tu alla tutela dello stambecco e della biodiversità sulle Alpi. Cosa puoi fare tu?
- puoi sostenere il Progetto di ricerca e conservazione dello Stambecco delle Alpi nel Parco dell'Adamello, versando una donazione o aderendo alla campagna di adozione dedicata allo Stambecco
- puoi segnalare le tue osservazioni di Stambecco effettuate nel Parco dell'Adamello, compilando la cartolina che stiamo diffondendo nei rifugi dell'area protetta oppure mandando una e-mail con le informazioni dell'avvistamento
- puoi prendere parte ai corsi di formazione organizzati nell'ambito del Progetto Stambecco Adamello e ai censimenti della specie nel Parco
- puoi coinvolgere amici e parenti - anche attraverso i social network - nelle azioni sopra indicate a sostegno del progetto

Aiutaci a mettere a garantire un futuro ad una specie simbolo della protezione e della tutela della fauna selvatica di montagna!