Newsletter - Download - Media - Lavora con noi - Formazione -

SCEGLILO PICCOLO … IL PACKAGING!

E-mail Stampa PDF

Sua Bontà ... campagna Sceglilo Piccolo (il Packaging) arch.LUSHINCONTRIAMO I RAGAZZI NELLE SCUOLE PER SVELARE TUTTI I VOLTI DEL PACKAGING

Fare acquisti è una cosa seria: ma cosa succede quando ci troviamo a dover scegliere tra tanti prodotti senza pensare all’impatto dei loro imballaggi?

Nel nostro carrello, oltre ai prodotti che mangiamo e che utilizziamo, gran parte di quello che compriamo è … imballaggio: in altre parole una buona porzione di quello che paghiamo una volta a casa andrà dritto dritto nella pattumiera, giusto il tempo di scartare il contenuto.

Tradotto in cifre: la quantità di imballaggi immessi sul territorio nazionale nel 2011 è di oltre 11,6 milioni di tonnellate (dati ISPRA), un peso che equivale a quello di 1.537 Torri Eiffel!

Gli effetti devastanti di alcuni materiali come ad esempio l’impatto della plastica sulla fauna marina sono ben noti ed oggetto di campagne specifiche di molte organizzazioni internazionali e di documentari volti a sensibilizzare l’opinione pubblica.

Anche Uomo e Territorio Pro Natura si è attivata per riportare l’attenzione – in particolare quella degli adolescenti - su questo tema, avviando grazie al contributo di Lush, la campagna SCEGLILO PICCOLO IL PACKAGING.

COME FUNZIONA?

Il progetto si articola in due incontri gratuiti rivolti alle classi secondarie di primo e secondo grado, vale a dire medie e superiori. In tutto verranno coinvolte 50 classi delle scuole di Milano, Roma e Catania.

Nel primo incontro della durata di 1 ora gli operatori di Pro Natura introdurranno i ragazzi al tema generale dei rifiuti prodotti dagli imballaggi: con il supporto di video e slide verranno esplorati gli argomenti relativi alla storia del packaging, alle sue funzioni e allo stretto rapporto con il marketing. Grazie ad alcuni esempi pratici sarà possibile far comprendere le dimensioni di questa emergenza.

Il secondo incontro della durata di 2 ore sarà invece dedicato ad attività pratiche guidate da schede operative: a ciascun ragazzo verrà chiesto di confrontarsi con la propria impronta ecologica, concentrandosi sui propri comportamenti d’acquisto e confrontandoli con quelli dei coetanei. Infine, partendo dal concetto di riuso creativo, i ragazzi verranno coinvolti in un laboratorio di riuso creativo degli imballaggi.

PARTECIPA ANCHE TU! LE ADESIONI SONO ANCORA APERTE

Sei uno studente?

Proponi alla tua scuola di aderire agli incontri!

Sei un insegnante?

Contattaci inviando una e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure chiamando il numero 333 3451678.