Newsletter - Download - Media - Lavora con noi - Formazione -

Treno + bici lungo il Po

E-mail Stampa PDF

Treno+bici - Foto di M.CanzianiUna soluzione comoda ed ecologica per visitare la fascia fluviale del Po, in bicicletta oppure a piedi.

Il viaggio con il treno consente anche un maggiore approfondimento delle conoscenze dei luoghi ed un maggiore contatto con le comunità locali, un minore stress ed un più alto margine di sicurezza per la propria incolumità rispetto all'uso dell'automobile privata.

Le stazioni ferroviarie a disposizione lungo il Po (tra Scrivia e Ticino) sono Pavia (est), Zinasco e Sannazzaro de' Burgondi (a ovest), permettendo dunque di effettuare metà dell'anello costituito dal cicloitinerario consigliato principale in treno - in caso di maltempo, stanchezza o per altri motivi - e la parte rimanente con la propria bicicletta.

Sulla tratta è, infatti, disponibile il servizio treno + bici di Trenitalia.

Per approfondimenti, leggi il fascicolo informativo elaborato da Trenitalia con la collaborazione della Federazione Italiana Amici della Bicicletta/FIAB Onlus.