Newsletter - Download - Media - Lavora con noi - Formazione -

Aree d'azione

E-mail Stampa PDF

Uomo e Territorio Pro Natura lavora per la tutela della biodiversità e del paesaggio in Lombardia, in Italia e in Europa, mettendo al centro delle dinamiche locali le comunità insediate nei territori.

In particolare, a livello regionale l’Associazione si muove sulla base di una strategia quinquennale che prevede 23 aree tematiche e 5 grandi sistemi ambientali prioritari nei quali vengono applicati i principi della “conservazione a scala di paesaggio”, in funzione di obiettivi multidimensionali che interessano il campo naturalistico, economico, culturale e sociale.

Di seguito le principali aree di intervento dell'Associazione Uomo e Territorio Pro Natura:

Le grandi sfide ambientali

Si concentrano sulle grandi problematiche planetarie del nostro tempo, la cui soluzione interessa direttamente la sopravvivenza di migliaia di specie  e la qualità della vita di milioni di persone. Per la natura e le dimensioni degli impatti e per le complesse dinamiche spazio-temporali che determinano Uomo e Territorio Pro Natura dedica loro un livello di attenzione primario.

Fermare il consumo di suoloContrastare i cambiamenti climatici

Le opportunità

Sono le scommesse positive dell'Associazione. Quegli obiettivi che se raggiunti possono fornire un contributo positivo strategico per la risoluzione di gran parte delle questioni ambientali e territoriali.

Promuovere la mobilità ciclabilePromuovere il volontariato e la partecipazionePromuovere la conoscenza della biodiversità e dei servizi ecosistemiciPromuovere laboratori di sostenibilità urbana

I sistemi territoriali prioritari

Costituiscono i nodi prioritari del sistema territoriale regionale, sia per concentrazione di specie ed habitat a rischio, sia per bassa o contenuta presenza di stressori ambientali. Costituiscono gli utlimi spazi non stravolti dall’urbanizzazione nei quali Uomo e Territorio Pro Natura lavora per tutelare ed incrementare i residui livelli di biodiversità e sperimentare nuovi modelli di intervento e più efficaci stili di sostenibilità.

Programma Natura 2000Rete Ecologica RegionaleAree protette

I grandi sistemi ambientali della Lombardia

Sono i grandi sistemi territoriali e i più importanti corridoi ecologici nei quali l'Associazione Uomo e Territorio Pro Natura applica le teorie di Landscape Scale Conservation, il più moderno approccio alla tutela ed alla valorizzazione del territorio. Sono i più grandi laboratori di riterritorializzazione che pongono al centro della propria azione di conservazione della biodiversità e del paesaggio e la qualità della vita delle comunità locali.

Vivere le Alpi - Valle del TicinoSistema Orobie/PoPo, fiume d’Europa - Programma Terre Alte

Gli habitat: le Foreste di pianura

Le ultime foreste di pianura costituiscono un patrimonio di straordinaria importanza ormai ridotto a piccoli brandelli tra loro sconnessi e tuttora assediati dall’urbanizzazione e dalle imponenti trasformazioni territoriali. L'Associazione Uomo e Territorio Pro Natura lavora per la tutela delle ultime foreste e per la creazione di nuovi boschi in coerenza con la Rete Ecologica Regionale.

Programma Foreste di pianura

Le specie

Sono solo alcune delle specie a rischio a livello comunitario, selezionate dall'Associazione Uomo e Territorio Pro Natura per importanza simbolica nel rilancio ambientale, culturale ed economico dello spazio alpino (grandi carnivori), degli ambienti fluviali (Occhione) o dell'ambiente agricolo (Cicogna bianca).

Programma Alpino Uomo e Grandi CarnivoriOperazione Occhione - Operazione Cicogna bianca

Lupo - Foto di M. Frassine Po - Foto di M. Canziani Foreste del Ticino - Foto di M. Canziani Capanne di Carrega - Foto di M. Canziani